Vacanze online con un clic
Vacanze
3ding consulting

La valigia è pronta. Creme solari, t-shirt, occhiali da sole, costume, smartphone, un controllo veloce alla prenotazione via mail e poi…  si parte! Sì, molti di noi fanno parte di quel 69% che secondo un'indagine condotta da Nexplora utilizza il web come strumento per costruire la propria vacanza su misura.

Procedura. Con qualche mese di anticipo compariamo i voli su Volagratis, eDreams e Expedia, aspettando il prezzo migliore per il fatidico clic. Spulciamo tutti i siti delle compagnie aeree per conoscere voli, scali e orari. Sempre meglio essere preparati, in vacanza non si dovrebbe perdere tempo.

Acquistato il volo si passa alla scelta dell’alloggio. Struttura che cerchi, sito che trovi. Sembrano oramai lontani i tempi in cui ci si affidava al passaparola o al consiglio dell’amico reduce da una vacanza “in un hotel fantastico”. Mouse alla mano navighiamo su Booking, Venere, oppure Trivago alla ricerca dell’hotel più adatto a noi. Per i più avventurosi forse meglio una vacanza in campeggio? Consigliato solo ai veri amanti della natura, ma anche per questo genere di avventure ci sono siti dedicati. Dopo ore di navigazione arriva l’illuminazione. Cosa c’è di meglio di un appartamento o di una sistemazione alternativa proposta da Airbnb! Ci colleghiamo al portale alla ricerca della soluzione più adatta a noi. Un altro clic ed è fatta, siamo pronti per partire.

Sul web c’è spazio per tutti i gusti: dalla vacanza “ordinaria” a mete più esclusive e peculiari. Dopo aver viaggiato con l’immaginazione tra appartamenti di design oltreoceano, case immerse nella natura e isole, ecco una top five dei posti più eccentrici che abbiamo trovato tra le proposte di Airbnb:

  1. Dormire in un autobus: per gli amanti del vintage automobilistico in Spagna, precisamente ad Ibiza, si può alloggiare in una “Historic Motorhome”. Uno Swiss Postal Bus del 1954 a bordo costa e con vista sull’oceano è a completa disposizione per i propri ospiti.
  2. Chi non ha mai sognato la casa sull’albero? A San Salvatore Monferrato (AL) si può dormire in una “Aroma(n)tica TreehouseinMonferrato” completa di tutti i comfort e salutare il nuovo giorno con un romantico panorama monferrino.
  3. Back to school: i nostalgici possono tornare a scuola vivendo una vacanza a Groninga (Paesi Bassi). La struttura, una scuola elementare costruita nel 1927, è stata trasformata in una family house adatta a famiglie e gruppi di amici.
  4. Vivere in un pub: l’idea di un’esperienza tipicamente irlandese ti affascina? A Tipperary, il Conroy's Old Bar un tradizionale irish pub è stato trasformato in un accogliente B&B.
  5. Sulle orme degli scrittori. A Londra è possibile dormire nella stanza che fu di Charles Dickens, dove fondò ‘All The Year Round’, la rivista su cui pubblicava i suoi racconti.

Anche noi andiamo in vacanza, la nostra web agency chiude dal10 al 21 agosto. Che abbiate scelto l’avventura oppure la stessa spiaggia o lo stesso mare di sempre, vi auguriamo buone vacanze! Ora potete sconnettere gli smartphone!